VentoDiNo(t)te

Ask me anything   Ma questa non è una ragazza, è un intero disco di Battisti.

twitter.com/nadia_vecchio:

    “Si conobbero. Lui conobbe lei e se stesso, perchè in verità non s’era mai saputo. E lei conobbe lui e se stessa, perchè pur essendosi saputa sempre, mai s’era potuta riconoscere così.”

italo calvino - il barone rampante

    Si conobbero. Lui conobbe lei e se stesso, perchè in verità non s’era mai saputo. E lei conobbe lui e se stessa, perchè pur essendosi saputa sempre, mai s’era potuta riconoscere così.

    italo calvino - il barone rampante

    — 2 giorni fa
    #italo  #calvino  #magritte  #gli  #amanti  #il  #barone  #rampante  #quadri  #libri  #book  #quote 
    "Is there a remedy for hating every second that I’m without you?"
    All Of Me, Angus and Julia Stone (via caliginosity-)
    — 4 giorni fa con 131 note
    angusjuliastone:

Angus and Julia Stone photographed by Jennifer Stenglein

    angusjuliastone:

    Angus and Julia Stone photographed by Jennifer Stenglein

    — 4 giorni fa con 5201 note
    ""Sai una cosa? Se corri come un fulmine, ti schianti come un tuono"."
    Come un tuono (via vanderingsoul)
    — 4 giorni fa con 263 note

    leaveyouapen:

    There wasn’t much I used to need
    A smile would blow a summer breeze through my heart
    Now my mistakes are haunting me,
    Like Winter came and put a freeze on my heart

    I’ve lost the power to understand 
    what it takes to be a man with my heart
    I saw you wanted this to end, 
    You tried your best to be a friend to my heart

    but I’m leaving this worry town
    please no grieving, my love, understand?

    Whenever I was feeling wrong
    I used to go and write a song from my heart
    But now I feel I’ve lost my spark
    No more glowing in the dark for my heart

    So I’m leaving this worry town,
    Please no grieving, my love, understand?

    — 1 settimana fa con 220 note

    eternosecondo:

    Lei si rigirò su un fianco, posò il capo sul mio braccio. La guardai. Tutto il cielo e la terra si specchiavano nei suoi occhi…Seguitammo a guardarci. Mi pareva che avrei potuto annegarci nei suoi occhi. Poi l’accarezzai sul viso, ci baciammo, la trassi a me. La strinsi. Con l’altra mano le frugavo fra i capelli. Fu un bacio d’amore, un lungo bacio di puro amore.
     Charles Bukowski
    — 1 settimana fa con 37 note
    "Quando pizzichi una corda di chitarra questa continua a vibrare per un certo tempo e poi vibra il silenzio ed è difficile sapere quando smette di vibrare il silenzio."
    Efraim Medina Reyes, C’era una volta l’amore ma ho dovuto ammazzarlo (via wavingfeather)
    — 1 settimana fa con 52 note
    uraganinellostomaco:

«ll filo rosso del destino è una leggenda popolare di origine cinese diffusa in Giappone. Secondo la tradizione ogni persona porta, fin dalla nascita, un invisibile filo rosso legato al mignolo della mano sinistra che lo lega alla propria anima gemella. Il filo ha la caratteristica di essere indistruttibile: le due persone sono destinate, prima o poi, a incontrarsi e a sposarsi.»

    uraganinellostomaco:

    «ll filo rosso del destino è una leggenda popolare di origine cinese diffusa in Giappone. Secondo la tradizione ogni persona porta, fin dalla nascita, un invisibile filo rosso legato al mignolo della mano sinistra che lo lega alla propria anima gemella. Il filo ha la caratteristica di essere indistruttibile: le due persone sono destinate, prima o poi, a incontrarsi e a sposarsi.»

    — 1 settimana fa con 7836 note
    the-blog-tho:

dmunzz:

This may be my favorite gif of all time

DR WHO DID IT RIGHT

    the-blog-tho:

    dmunzz:

    This may be my favorite gif of all time

    DR WHO DID IT RIGHT

    — 1 settimana fa con 305917 note
    "Volevo scriverti, non per sapere come stai tu, ma per sapere come si sta senza di me. Io non sono mai stata senza di me e quindi non lo so.
    Vorrei sapere cosa si prova a non avere me che mi preoccupo di sapere se va tutto bene, a non sentirmi ridere, a non sentirmi canticchiare canzoni stupide, a non sentirmi parlare, a non sentirmi sbraitare quando mi arrabbio, a non avere me con cui sfogarsi per le cose che non vanno, a non avermi pronta li a fare qualsiasi cosa per farti stare bene.
    Forse si sta meglio, o forse no.
    Però mi è venuto il dubbio e vorrei anche sapere se ogni tanto questo dubbio è venuto anche a te. Perchè sai, io a volte me lo chiedo come si sta senza di te, poi però preferisco non rispondere che tanto va bene così."
    Kierkegaard - Diario del Seduttore (via unacerta)
    — 3 settimane fa con 32 note
    diariodiunasognatriceatempopieno:

"E forse il tuo carattere non mi piaceva, né il tuo modo di comportarti, però ti amavo di un amore più forte del desiderio, più cieco della gelosia: a tal punto implacabile, a tal punto inguaribile, che ormai non potevo più concepire la vita senza di te”~Oriana Fallaci; Un uomo.

    diariodiunasognatriceatempopieno:

    "E forse il tuo carattere non mi piaceva, né il tuo modo di comportarti, però ti amavo di un amore più forte del desiderio, più cieco della gelosia: a tal punto implacabile, a tal punto inguaribile, che ormai non potevo più concepire la vita senza di te”

    ~Oriana Fallaci; Un uomo.

    — 1 mese fa con 12 note
    VentoDiNo(t)te
    Vintage Tumblr Themes
    Write here. Write here. Write here. Write here. Write here. Write here. Write here. Write here. Write here. Write here. Write here. Write here. Write here. Write here. Write here. Write here. Write here. Write here. Write here. Write here. Write here.
    "Is there a remedy for hating every second that I’m without you?"
    -All Of Me, Angus and Julia Stone (via caliginosity-)
    ""Sai una cosa? Se corri come un fulmine, ti schianti come un tuono"."
    -Come un tuono (via vanderingsoul)

    Artist: Placebo

    leaveyouapen:

    There wasn’t much I used to need
    A smile would blow a summer breeze through my heart
    Now my mistakes are haunting me,
    Like Winter came and put a freeze on my heart

    I’ve lost the power to understand 
    what it takes to be a man with my heart
    I saw you wanted this to end, 
    You tried your best to be a friend to my heart

    but I’m leaving this worry town
    please no grieving, my love, understand?

    Whenever I was feeling wrong
    I used to go and write a song from my heart
    But now I feel I’ve lost my spark
    No more glowing in the dark for my heart

    So I’m leaving this worry town,
    Please no grieving, my love, understand?

    eternosecondo:

    Lei si rigirò su un fianco, posò il capo sul mio braccio. La guardai. Tutto il cielo e la terra si specchiavano nei suoi occhi…Seguitammo a guardarci. Mi pareva che avrei potuto annegarci nei suoi occhi. Poi l’accarezzai sul viso, ci baciammo, la trassi a me. La strinsi. Con l’altra mano le frugavo fra i capelli. Fu un bacio d’amore, un lungo bacio di puro amore.
     Charles Bukowski
    "Quando pizzichi una corda di chitarra questa continua a vibrare per un certo tempo e poi vibra il silenzio ed è difficile sapere quando smette di vibrare il silenzio."
    -Efraim Medina Reyes, C’era una volta l’amore ma ho dovuto ammazzarlo (via wavingfeather)
    "Volevo scriverti, non per sapere come stai tu, ma per sapere come si sta senza di me. Io non sono mai stata senza di me e quindi non lo so.
    Vorrei sapere cosa si prova a non avere me che mi preoccupo di sapere se va tutto bene, a non sentirmi ridere, a non sentirmi canticchiare canzoni stupide, a non sentirmi parlare, a non sentirmi sbraitare quando mi arrabbio, a non avere me con cui sfogarsi per le cose che non vanno, a non avermi pronta li a fare qualsiasi cosa per farti stare bene.
    Forse si sta meglio, o forse no.
    Però mi è venuto il dubbio e vorrei anche sapere se ogni tanto questo dubbio è venuto anche a te. Perchè sai, io a volte me lo chiedo come si sta senza di te, poi però preferisco non rispondere che tanto va bene così."
    -Kierkegaard - Diario del Seduttore (via unacerta)